Prossima stazione: Palazzolo Acreide.

Prossima stazione: Palazzolo Acreide.

Fino ai primi anni ’50 del 900, a Palazzolo Acreide c’è una stazione dove il treno passa così lento che i passeggeri non devono nemmeno aspettare che si fermi per salirci sopra. E può capitare che alle volte tocchi perfino scendere e farlo andare a spinta. Una linea ferroviaria che taglia l’entroterra della Sicilia.

Ci sono le voci dei viaggiatori in fila alla biglietteria, la sala prima classe avvolta dalla nebbia delle sigarette e un ragazzo che aspetta il treno al binario. C’è una donna che arriva di corsa con una bambina appresso e il rumore dei suoi tacchi fa eco per tutta la vallata. Quella donna è mia nonna, quando non sapeva ancora di esserlo.


Sara.

Di ritorno dal nostro primo sopralluogo alla stazione di Palazzolo Acreide, siamo rimasti impressionati dalla potenza evocativa di questo luogo. Nonostante la struttura sia oggi totalmente abbandonata, il suo edificio conserva il fascino dei luoghi senza tempo. Domenica 22 settembre, vogliamo condividere con te queste sensazioni. Questa sarà una delle tappe della nostra passeggiata che ci porterà fin dentro la Valle dell’Anapo, lungo un percorso ad anello su strade fiancheggiate da platani e pioppi, tra i quali si nascondono timidi ciclamini. Ti affidiamo a Vanni, la nostra guida naturalistica, che ti farà insieme da Cicerone e Virgilio lungo il percorso.

Invia una mail a info@mediblei.com con nome, cognome e numero di partecipanti.
Tutte le informazioni tecniche e non, le trovi sul nostro evento Facebook.

You don't have permission to register