Storie di vicoli e dei loro sapori

Storie di vicoli e dei loro sapori

Trent’anni fa, Gianni è un ragazzo con il sogno di comprare una moto da corsa e per questo comincia a fare il cameriere, nel frattempo, Giorgio sta dietro il bancone della macelleria del padre ed è lì che apprende tutti i segreti sulla carne. Paolo lo sa già che vivrà in un piccolo comune di montagna ma non per questo intende rinunciare ai piatti di mare che scopre a Panarea e che unisce alla tradizione culinaria della mamma catanese. Massimo lavora ancora nel settore edile ma comincia già a sognare di avere una sua cucina mentre Calogero rinuncia all’idea di essere un architetto per continuare a curare le terre di famiglia. Andrea si è messo in testa che si possa pretendere di più dalla tradizione culinaria locale e vuole proiettarla direttamente nel futuro mentre Marco è ancora troppo giovane per immaginarsi nel palazzo storico dove avrà sede il suo ristorante.

Le storie dei sette chef di Vicoli&Sapori ci hanno ispirato. Nei loro piatti, abbiamo ritrovato un inaspettato ingrediente segreto: la resilienza. Per la loro manifestazione abbiamo voluto rendere onore alle loro storie di determinazione e coraggio, perché vanno condivise e tutelate come valore aggiunto per l’intera comunità.

E l’unico modo per tutelare questi saperi e queste storie è raccontarle, ancora e ancora.

MIB, in collaborazione con Boomstudio, ha curato l’immagine della quarta edizione di Vicoli&Sapori, manifestazione enogastronomica che intende valorizzare le strade e i vicoli di Palazzolo Acreide attraverso il cibo. Una passeggiata culinaria dove storia e convivialità la fanno da padrone. Si passeggia per i vicoli, degustando il meglio della cucina locale.

Una vera e propria esperienza “a cinque sensi” in uno dei Borghi più belli d’Italia.

You don't have permission to register